Back

Lo stereotipo della bellezza femminile nei mass media

L’Associazione per la promozione dell’alfabetizzazione mediatica https://www.medijskapismenost.hr/razotkrij-stereotipe-o-ljepoti-u-medijima-nagradni-natjecaj-za-srednjoskolce/ ha indetto un concorso per gli studenti delle scuole superiori: svelare lo stereotipo della bellezza nei media e avviare un pensiero critico sui modelli di rappresentazione selezionati. L’obiettivo era quello di far notare ai giovani (particolarmente alle ragazze!) ai vari post sui social

LEGGI »

Letture Consigliate

Jon Fosse: Mattino e sera

Premio Nobel per la letteratura 2023! Con una lingua vivida e aderente ai dettagli piu’ minuti dell’esistenza e della sua bellezza, percorrendo le domande piu’ importanti di ogni uomo, Jon Fosse scrive una novella di incredibile potenza poetica.

Leggi »

Margaret Atwood: Il racconto dell’ancella

Da questo romanzo la fortunata serie tv The Handmaid’s Tale. “Il racconto dell’ancella”, narrato da una donna di nome Offred, e’ ambientato in un regime totalitario e teocratico che priva le donne di qualsiasi potere…

Leggi »

Sun Tzu: L’arte della guerra

Sun Tzu (probabilmente vissuto fra il VI e il V secolo a.C.) e’ stato un leggendario stratega e filosofo cinese. Ha avuto un significativo impatto sulla storia cinese e asiatica, sia come autore dell’Arte della guerra, sia come figura mitica. Il piu’ antico manuale strategico della storia. Un testo di

Leggi »

Andrew Hodges: Alan Turing, storia di un enigma

Uno dei piu’ grandi geni del Ventesimo secolo, questo e’ stato Alan Turing. Nato a Londra nel 1912, considerato tra i padri della moderna informatica – spiego’ la natura e i limiti teorici delle macchine logiche prima che fosse costruito un computer – fu un matematico fuori dal comune.

Leggi »

Biblioteca

La biblioteca

La biblioteca della Scuola Media Superiore Italiana Dante Alighieri Pula-Pola ripercorre la fondazione della Scuola, fondata nel 1947 come scuola per la comunità nazionale italiana. La scuola, e quindi la biblioteca, ha conservato la sua continuità, soprattutto grazie alla collaborazione con l’UI-UPT, che rimane ancora oggi la più preziosa fonte di acquisizione di materiale. La biblioteca dispone di un ricco fondo con oltre 12 000 volumi, la maggior parte del quale è consultabile online. Il fondo si arricchisce continuamente di novità, innanzitutto delle letture d’obbligo in tutte le lingue che si studiano nel nostro Istituto e poi della saggistica con i titoli dei diversi campi del sapere. Nella classificazione viene seguito il sistema internazionale CDU (Classificazione Decimale Universale) e il catalogo della biblioteca offre le diverse possibilità di ricerca online: per soggetto, autore, ISBN, parola chiave. La biblioteca realizza spesso attività promozionali con cui la biblioteca cerca di informare gli utenti (gli allievi e i loro insegnanti) sugli ultimi titoli arrivati in biblioteca.

Nel 2021 abbiamo celebrato il 20° anniversario dell’ingresso nel nuovo edificio in via Santorio, che ha sostituito la sede precedente completamente inadeguata: ci siamo trasferiti in uno spazio con ottime opportunità per creare un centro informativo multidisciplinare. La biblioteca, situata al pianoterra, è diventata così uno spazio disponibile a tutte le categorie di utenti, senza barriere, con la sala di lettura che facilmente si trasforma in un’aula studio. Pur essendo una biblioteca scolastica che cerca al massimo di rispondere alle esigenze dei propri utenti, la sua offerta risponde spesso alle richieste dell’ambiente locale, in primis della comunità nazionale italiana, il che significa che la biblioteca supera i propri obiettivi. Oltre alla ricca collezione regionale Histrica, la biblioteca dispone di un gran numero di libri del XIX secolo ottimamente conservati, una sorta di curiosità per i bibliofili, scritti principalmente in lingua tedesca. Dall’altra parte la biblioteca s’impegna a rispondere alle esigenze dell’utente giovane e della didattica contemporanea per cui cerca di adottare le tecnologie moderne per poter creare un contesto educativo stimolante e creativo.

Bibliotecaria: Elda Pliško Horvat, prof, dipl. knjiž., collaboratore professionale consulente

 

Contatti

Tel: (+385) 52 385 097

La biblioteca è aperta:

Lunedì:           8.00 – 14:00
Martedì:         8:00 – 14:00
Mercoledì:     8:00  – 14:00
Giovedì:          8:00 – 14:00
Venerdì:          8:00 – 14:00

Leggi e Regolamenti

Manuali Scolastici

Esplora il catalogo online